Catene Harvester:

Proiezione parti catena Harvester/Processor/Slasher/Delimber: 

Benvenuti alla pagina di informazione relativa alla proiezioni delle parti della catena per attrezzature di taglio legname meccanizzato. Le seguenti informazioni sono rivolte agli utilizzatori professionisti e ai produttori di attrezzature di taglio legname meccanizzato che utilizzano sistemi di taglio basati sulla motosega. 

Di seguito alcune raccomandazioni per protgeggersi dalle lesioni e sfruttare al meglio l’eccezionale utilità e il risparmio di manodopera delle attrezzature di taglio legname meccanizzato. 

Un harvester/processor/slasher/delimber per legname meccanizzato esercita un’enorme sollecitazione sulla sega, per cui è indispensabile seguire le istruzioni per minimizzare il rischio di rottura della catena e potenziali lesioni. E’ indispensabile leggere attentamente e comprendere il manuale dell’operatore fornito con l’attrezzatura. Seguire accuratamente le istruzioni del costruttore relative alla sicurezza e alla manutenzione. Le seguenti informazioni sono da intendersi come integrazione, non sostituzione, delle informazioni fornite nel manuale dell’operatore per l’attrezzatura specifica. 

La proiezione delle parti della catena è un importante argomento del settore attualmente allo studio. Si conosce molto in relazione alla causa, agli effetti e ai modi per minimizzare le lesioni dalle proiezioni delle parti della catena. Tuttavia sono ancora molte le cose da apprendere. Vi invitiamo a ricontrollare questo sito per gli aggiornamenti sull'argomento.  

Cos’è una proiezione delle parti della catena? 

La proiezione delle parti della catena è la separazione e l’espulsione ad alta velocità di un pezzo o più pezzi della catena di taglio dall’estremità di una catena rotta in un harvester per legname meccanizzato. La proiezione espone entrambi gli operatori macchina e gli astanti al rischio di gravi lesioni o morte. La proiezione generalmente si verifica in prossimità dell’estremità di comando del sistema di taglio, ma può anche provenire dall’area della punta della barra. 

Ricerche del settore indicano una media di 1 su 50 catene rotte che presentano parti mancanti, possono causare la proiezione delle parti. 

Come possono gli operatori ridurre il rischio di proiezione? 

1. Gli operatori e gli astanti non devono porsi sullo stesso piano della barra quando la catena è in movimento.

2. Deve essere montato adeguato materiale di protezione.

3. La velocità della catena deve essere 40 m/s (8000 piedi/min) o inferiore per la catena Harvester OREGON® passo 0,404 e 35 m/s (7000 piedi/min) o inferiore per catena Harvester OREGON® passo ¾.

4. Un riparo per proiezioni deve essere montato in prossimità della ruota di comando.

5. Gli astanti devono essere almeno a 70 metri (230 piedi) di distanza dall’harvester.

6. Le catene devono essere ispezionate frequentemente e le catene danneggiate o incrinate rimosse dal servizio.

7. Utilizzare sempre particolari OREGON® nuovi per la riparazione delle catene OREGON®.

8. Gruppi del settore consigliano di scartare le catene dopo la seconda rottura.

9. Rimuovere tutte le catene non affilate e/o usurate dal servizio.

10. Affilare sempre le catene OREGON® in base alle specifiche di fabbrica OREGON®.

11. Mantenere una lubrificazione barra e catena adeguata.

12. Mantenere una tensione catena adeguata.

13. Sostituire la ruota di comando quando presenta visibili segni di usura. 

Come avviene una proiezione delle parti della catena? 

Una proiezione delle parti della catena è creata da due rotture in una catena come dimostrato nella simulazione a computer. In primo luogo, l'anello della catena si rompe e genera due estremità. Un'estremità si sposta oltre la corona dentata o il naso della barra e viene rapidamente accelerato per il movimento di frusta dell'estremità della catena. L'azione ‘frusta’ causa la seconda rottura rilasciando piccoli particolari a una velocità supersonica. 

Le parti della catena possono essere proiettate in molte direzioni, in particolare quelle lungo il piano della barra della sega. 

Come si presenta generalmente una parte di catena proiettata? 

Le parti della catena più pericolose sono costituite da uno a quattro pezzi, come indicato: 

La proiezione delle parti della catena e le lesioni correlate possono essere eliminati dall'harvesting e processing meccanizzato del legname? 

No!! Gli operatori devono sempre trattare catena e barra funzionanti con il pericolo potenziale di un fucile carico.